Il Punto vendita

Questo è la sede del nostro unico punto vendita. All'interno troverete tutta la nostra produzione a Km.0 realizzata esclusivamente con il latte delle nostre bufale.

IL PASCOLO

Gli ampi spazi consentono alle nostre bufale di attuare comportamenti naturali che ne migliorano la resa e la qualità del latte

Allevamento

L'allevamento della Bufala è una tradizione di famiglia. Le Bufale hanno a disposizioni ampi spazi all'aperto e ambienti per il ricovero notturno areati e sempre a contatto con la natura.

Territorio

Questo è lo splendido paesaggio dell' Alta Valle dell'Amaseno che ammiriamo ogni giorno dalla nostra azienda, lo stesso scenario in cui alleviamo al pascolo le nostre Bufale.

La mozzarella di Bufala

La nostra mozzarella lavorata esclusivamente da latte di Bufala proveniente dal nostro allevamento con capi al pascolo nell’Alta Valle dell’Amaseno.

Gelati

da assaggiare assolutamente il nostro gelato artigianale fatto con latte di Bufala fresco e tanta frutta

Yogurt

Gli Yogurt di latte di bufala, cremosi, gustosi, freschi. Un piacere senza fine...

Gelato di Bufala un successo annunciato

“Quando si dice un vero gelato a km zero! La strada che il nostro latte percorre, dall’azienda alla gelateria, è davvero minima”.

La qualità e genuinità del latte di bufala munto presso l’azienda agricola la cascina del colle, unite alla tradizione e professionalità della signora Bruna sono gli ingredienti principali del “gelato al latte di bufala” che gli appassionati possono gustare a Villa Santo Stefano (Fr), in via Colle 24, scoprendo un alimento davvero strepitoso per gusto, cremosità e freschezza.
Quello proposto è un gelato interamente preparato esclusivamente con latte di bufala. Come dire: genuinità e tracciabilità al 100%.

 

 


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>